del perchè scriviamo on line invece dei classici libri stampati…

La nostra azienda oltre al commercio di alimenti ha tutti i requisiti e le autorizzazioni per operare anche come una casa editrice in forma di impresa per scrivere pubblicare e vendere dei libri ma, in realtà, vendiamo leccornie e scriviamo on line per le ragioni che proviamo a spiegare, dopo che un lettore ci ha posto il quesito.

Pubblichiamo questa sorta di Blog dal 2007 e dal 2010 abbiamo iniziato a lavorare nel settore della gastronomia dopo aver lasciato la libera professione di consulenti in materia di pedagogia forense ed intraprendere quel lungo viaggio durante il quale sono nati i nostri figli.

Uno stile di vita vero e proprio, quello di essere una Famiglia numerosa, sostanzialmente fuori griglia proprio perché la mobilità ci caratterizza, anche se in vista del prossimo nascituro probabilmente ci radicheremo sul territorio più a lungo.

Scrivere ci ha così accompagnato e consentito di elaborare tutti gli aspetti delle nostre esperienze, da cui traiamo il significato dei confronti che pubblichiamo nei vari articoli e negli scritti più strutturati; diventare degli autori è stato perciò naturale nel momento in cui abbiamo scelto di investire nella ditta e restare in questo modo autonomi, coscienti però che vivere di scrittura e del commercio dei classici libri stampati non è affatto facile, specialmente per chi come noi è, e desidera, restare un editore indipendente oltretutto privo di quelle risorse per pubblicare e distribuire nella misura idonea per trarne un guadagno utile a mantenere le numerose bocche da sfamare in Famiglia.

Essere degli autori e degli editori ci consente di donare ai nostri scritti una cornice editoriale più compatibile con la loro pubblicazione, restano infatti un prodotto della creatività letteraria vero e proprio tutelato dalla protezione del diritto di autore ma si riducono valenza commerciale se, non, nell’accompagnare le attività gastronomiche e la vendita delle leccornie alimentari, le quali sono la vera fonte di quel potenziale sostentamento a lungo termine di cui necessitiamo.

Pensadoci bene, il nostro scrivere on line è di fatto un libro in costante progressione che abbiamo catalogato per i temi trattati, un confronto editoriale che si arricchisce giorno per giorno scritto da due genitori umili ma qualificati che hanno fatto delle esperienze vissute una ricchezza educativa importante per i figli ed il bacino del confronto per i lettori.

Chi legge, se lo desidera, può gratificarci con l’acquisto delle nostre leccornie alimentari e considerare quanto letto come una sorta di antipasto per le intelligenze e le riflessioni all’interno di questo negozio, in cui si ciba la mente e si nutrono le emozioni.

Di tanto in tanto organizziamo dei piccoli eventi nei territori ove siamo presenti, nei quali i contenuti on line si trasformano in un libro parlato e dove sul tavolo non vi sono delle edizioni stampate, come avviene nelle classiche presentazioni, ma delle buone leccornie da gustare mentre si ascoltano degli argomenti interessanti.

Seguiteci…